Comments

Un sogno diventato realtà: Le bontà di Enza

Un sogno diventato realtà: Le bontà di Enza

Vi ricordate di Enza Spina? Abbiamo raccontato la sua storia di giovane mamma alle prese con la realizzazione di un sogno: diventare una pasticcera affermata.

Il 21 aprile 2017, Le bontà di Enza, apre le porte agli amanti della pasticceria francese. Un piccolo laboratorio nella provincia campana, accogliente, dallo stile raffinato. È questa la pasticceria di Enza, un luogo tranquillo per palati sofisticati.

Ci ha accolti con un gran sorriso, offrendoci i suoi macaron, per raccontarci com’è cambiata la sua vita in un anno.

 

 

Nonostante le difficoltà legate alla burocrazia italiana, che non sempre aiuta le giovani donne imprenditrici, e la diffidenza di amici e familiari, Enza c’è l’ha fatta.

Ha un suo laboratorio e distribuisce i suoi prodotti anche nei ristoranti della provincia. Ben concilia i suoi impegni di mamma e moglie con quelli d’imprenditrice e pasticcera e a darle la forza di non mollare, sono i suoi clienti che l’ammirano e non perdono occasione per correre nella sua pasticceria per una pausa.

Enza è felice. È una mamma, una moglie, una donna, una pasticcera che a piccoli passi sta raggiungendo il successo in piccola parte anche grazie al supporto di AssoAPI.

div#stuning-header .dfd-stuning-header-bg-container {background-color: #1e73be;background-size: initial;background-position: top center;background-attachment: initial;background-repeat: initial;}#stuning-header div.page-title-inner {min-height: 180px;}

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi