Comments

Il cameriere di sala: lo specchio di un ristorante che funziona.

Il cameriere di sala: lo specchio di un ristorante che funziona.

Come diventare un bravo cameriere di sala? Ci pensa Assoapi!

Il cameriere di sala è la figura professionale, in ambito della ristorazione, responsabile dell’accoglienza del cliente, del servizio ai tavoli e del coordinamento di tutte le attività che conseguono le prime due mansioni.
Il cameriere raccoglie le esigenze della clientela ed è il contatto diretto del ristoratore con il suo pubblico. 
In base alla posizione che ricopre, il cameriere può essere definito:

– di sala o maître, se la sua mansione prevede un più alto numero di responsabilità e se collabora a stretto contatto con il direttore e lo chef per la definizione e compilazione del menù;

– chef de rang, se è un professionista che prende le ordinazioni e cura i rapporti con la clientela;

– commis de rang, se è un aiuto-cameriere che risponde ad un superiore e si occupa soprattutto del trasporto delle portate dalla cucina alla sala.

—> Diventa Cameriere di Sala: frequenta uno dei corsi professionali di Assoapi!

Quali sono le skills richieste per chi vuole diventare un cameriere di sala?

Come tutti i professionisti del settore food & beverage, anche il bravo cameriere di sala possiede una serie di skills innate e altre che si possono acquisire frequentando dei corsi di formazione professionali ad hoc.
Tra le seconde, ci sono, per esempio, le nozioni base sull’alimentazione, le normative vigenti in fatto di igiene e sicurezza nei locali pubblici, alcuni fondamenti di enogastronomia e cucina internazionale.
Tra le prime – quelle che nessun corso potrà fornirvi – ci sono la capacità innata di relazionarsi al pubblico, la capacità di organizzare in maniera autonoma il lavoro, un minimo di leadership. Infine, necessari, una sana dose di pazienza e una buona resistenza allo stress.
Le lingue straniere? In determinati ristornati sono determinanti di fini dell’assunzione.

Quali sono i compiti di un cameriere di sala?

Un cameriere di sala fa molto di più che servire le portate ai tavoli.
Innanzitutto, prepara i tavoli e la sala per il servizio con cura, metodo e un buon quantitativo di senso estetico.
Gestisce, poi, le prenotazioni e le ordinazioni dei clienti in modo tale da ottimizzare il servizio e agevolare la cucina.
Accogliere i clienti, li accompagna al tavolo e descrive loro il menu, consigliando le migliori portate in base a gusti ed esigenze specificamente espresse. Prende le ordinazioni e manda le comande allo chef.
In ultimo, ma non per grado di importanza, si assicura che in sala vengano rispettati i requisitivi di igiene e sicurezza previsti dalla legge.

Come si diventa camerieri di sala professionisti?

Per diventare un cameriere di sala professionista, il vostro percorso comincerà presso un buon istituto alberghiero, dove conseguirete un diploma specifico. Importante sarà, poi, frequentare corsi di formazione professionali che aggiungano competenze più settoriali a quelle generiche acquisite durante la formazione scolastica.
Del resto, se c’è differenza tra servire pizze in un ristorante il sabato sera e gestire la sala di un ristorante stellato è proprio il livello di formazione a definire questa differenza.
Formatevi per diventare dei professionisti: in media, la RAL di un bravo commis de rang arriva a 30 mila euro annui, cui vanno sommate le mance spesso sostanziose.

Assoapi ti aiuta!

Vuoi lavorare nel settore Food & Beverage ma non hai idea di dove formarti in maniera adeguata? Speri di trovare un corso di formazione professionale che ti dia accesso diretto al mondo del lavoro? Scopri la nostra offerta formativa.

div#stuning-header .dfd-stuning-header-bg-container {background-color: #1e73be;background-size: initial;background-position: top center;background-attachment: initial;background-repeat: initial;}#stuning-header div.page-title-inner {min-height: 180px;}

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi