Comments

Panem et circenses: a Cicciano (Na) la solidarietà ha la forma del pane

Panem et circenses: a Cicciano (Na) la solidarietà ha la forma del pane

alt

altUn panino ripieno di nutella, lungo più di 100 metri, questo il record stabilito a Cicciano questa estate per sensibilizzare la popolazione nei confronti dei diversamente abili.

 

La manifestazione, giunta alla sua seconda edizione, ha rappresentato l’ultimo atto di un progetto più ampio denominato “Lento Pede”.

La tappa di Cicciano è stata organizzata dal primo circolo didattico Bovio della cittadina partenopea e dalla UIDM (Unione italiana per la distrofia muscolare).

Al lavoro alunni, genitori, insegnanti, commercianti e, ovviamente panettieri. Per preparare il mega panino, lungo oltre 100 metri, sono stati infatti utilizzati più di 90 kg di pane e quasi 40 kg di nutella con i quali si sono potute preparare oltre 4000 porzioni. Grande la partecipazione della comunità locale che ha aderito alla manifestazione con entusiasmo.

Un modo dolce per sottolineare, tra l’altro, l’importanza della ricerca per quanto riguarda le malattie genetiche e per sensibilizzare grandi e piccini sulla tematica dei diversamente abili.

Ancora una volta il pane, alimento quotidiano, diviene simbolo di bontà…non solo gastronomica.

 

 

div#stuning-header .dfd-stuning-header-bg-container {background-color: #1e73be;background-size: initial;background-position: top center;background-attachment: initial;background-repeat: initial;}#stuning-header div.page-title-inner {min-height: 180px;}

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi